Dongo: denunciato giovane marocchino

5 Set, 2014
Categorie: Cronache, Dongo

IL GIORNO 3 SETTEMBRE, NEL TARDO POMERIGGIO, CARABINIERI STAZIONE DI DONGO,

DURANTE UN SERVIZIO DI CONTROLLO ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE NEL CENTRO

ABITATO, PROCEDEVANO A FERMARE UN’AUTOVETTURA FORD MONDEO CONDOTTA

DA UN GIOVANE DI 22 ANNI DI NAZIONALITA’ MAROCCHINA. DA SUBITO IL RAGAZZO SI

DIMOSTRAVA NERVOSO E I MILITARI, INSOSPETTITI, CONTROLLAVANO L’AUTOVETTURA.

NEL PORTABAGAGLI I MILITARI RINVENIVANO VARI STRUMENTI TRA CUI UN BASTONE

IN LEGNO, UN MARTELLO, UNA TENAGLIA IN FERRO, UNA PINZA IN FERRO E UN

FORCHETTONE DA CUCINA MODIFICATO IN MODO DA PERMETTERE L’EFFRAZIONE DI

SERRATURE. TUTTI GLI OGGETTI VENIVANO SEQUESTRATI DA PARTE DEI MILITARI ED IL

GIOVANE DENUNCIATO ALLE AUTORITA’ PER PORTO DI OGGETTI ATTI AD OFFENDERE E

POSSESSO DI STRUMENTI ATTI ALL’EFFRAZIONE.foto



eLake - P.IVA 03201880139